Area Riservata
METEO Laigueglia

Lo sbarco dei Saraceni

Solo l’intervento del comandante alassino Berno, a capo di una flottiglia della Repubblica di Genova, incrociando le navi saracene al largo del Golfo Ligure, riesce a limitare i danni salvando una parte degli ostaggi.

A ricordo di quell’episodio, che incide sulla vita di Laigueglia e sulla conformazione del centro storico, con la costruzione di ben quattro bastioni di difesa, il Comune di Laigueglia organizza la Settimana dello Sbarco.

L’incursione saracena viene rievocata sparando una gran quantità di spettacolari fuochi d’artificio al ritmo di musica e ingaggiando una vera battaglia d’acqua tra invasori saraceni e difensori autoctoni.

Circa 300 le comparse partecipanti all’evento, divise tra i laiguegliesi schierati sulla spiaggia ed i saraceni, imbarcati sui gozzi.

Fotogallery

Facebook